PROTECTIVE MOTHERS   

Stories of mothers who only want to protect and give stability to their children

sezione curata   Eleonora Francica e Avv. Michela Nacca 

ogni riproduzione e' vietata e sara' perseguita, a meno che non venga citata la fonte e le autrici (i contenuti riferiti in questa sezione sono frutto di  studio, ricerca e lavoro delle Autrici).

#StopAbuseinFamilyCourts!


di Avv. Michela Nacca e Eleonora Francica

Abbiamo raccolto centinaia di storie di madri  protettive e di bambini vittimizzati nei tribunali italiani a causa della Parental Alienation e di un distorto concetto di bigenitorialita' che privilegia la relazione paterna financo quando violenta, a costo di sacrificare totalmente e traumaticamente la relazione materna.

Una raccolta che va di giorno in giorno arricchendosi.

Tante altre vorremmo raccontarne affinche' le Istituzioni guardino l'evidenza dello scempio commesso...continuate a scriverci su maisonantigone@gmailcom!



Un lavoro enorme, che non si interrompe qui!            

15 febbraio 2020 -La Parental Alienation viene definitivamente esclusa dal Team WHO (OMS) dell'ICD-11   sia come sindrome che come disturbo ma anche come mero problema relazionale...e noi ne abbiamo le PROVE!

Maison Antigone, con Il Comitato delle Madri Unite di Laura Massaro e Progetto Medusa il 27 lglio 2021 pubblica un Manifesto con importanti proposte, sottoscritto da centinaia di altre associazioni e persone.



Maison Antigone lancia una campagna contro la teoria Alienazione Parentale e la  strategia processuale ad essa collegata.

 Michela Nacca: È furto di maternita' legalizzato

Agenzia stampa Dire ottobre 2019

v. in https://www.dire.it/newsletter/psicologia/anno/2019/ottobre/22/?news=08


Minori, Maison Antigone a Speranza: "Studi su Pas ascientifici e fuorvianti" 

Maison Antigone lancia così su Change.org una petizione contro la decisione del ministro della Salute, Roberto Speranza


Efficace il contributo di Maison Antigone nella esclusione della Parental Alienation  nell'ICD 11, in collaborazione con gli accademici ed esperti internazionali firmatari del Collective Memorandum inviato all'OMS!

La teoria della Alienazione Parentale mai e' stata accettata  nel DSM 5: ne' come sindrome, ne' come disturbo e neanche come problema relazionale,  "nonostante forti pressioni lobbistiche" (Darrel Regier 2012, Vice Presidente della taske force dell'APA).

Avv. Michela Nacca-Presidente Maison Antigone -    W. Bernet nel 2012, dopo aver ricevuto  dal gruppo di lavoro di revisione del DSM  la bocciatura del costrutto   "Parental Alienation" sia come Sindrome che come Disturbo, ritenuti ascientifici, e vedendo sfumata anche l'ultima richiesta affinche'  la  Parental Alienation fosse citata  nel DSM 5 almeno in nota come esempio di  "problema relazionale genitore-bambino" ebbe una reazione del tutto scomposta,   irrazionale ma significativa della mens che e' dietro il costrutto Parental Alienation. Sicche',  riferendosi proprio ai componenti dell'APA che revisionarono il DSM, affermo':

"I think they're being motivated not by the science, but being driven by friendships, by political forces," ("Penso che siano motivati ​​non dalla scienza, ma da amicizie, da forze politiche").

Darrel Regier (Vice Presidente di quel gruppo di lavoro  dell'APA che revisiono' il DSM e ne pubblico' la versione 5) nel settembre 2012   smenti Bernet, precisando che viceversa  le "forti pressioni lobbistiche"  fossero giunte all'APA proprio dai sostenitori della Parental Alienation. Dunque viceversa non dai suoi detrattori ! Regier  comunque ribadi  che il "problema relazionale"  citato dal DSM 5 riguardasse un problema diadico (genitore-genitore e genitore-figlio). Dunque non triadico come teorizzato dalla Parental Alienation.

Bernet ed i sostenitori della PAS/PA iniziarono  quindi  a sostenere che fossero state accolte le loro  richieste e che la Parental Alienation fosse stata ridenominata nel DSM 5 "Problema relazionale genitore-figlio" . Cio' sebbene  la Parental Alienation in realta' non avesse alcuna attinenza con il "problema relazionale genitore figlio" indicato nel DSM 5, come suggerito dal Regier.

Oggi, dopo l'ennesima bocciatura ricevuta anche dall'OMS e incassata  la non inclusione nell'ICD 11,- ne' come problema relazionale, ne' come disturbo e neppure come sindrome - il Pas Group  continua a  ripetere  lo stesso mantra! 

N.B. tutto quanto riportato e' DOCUMENTATO e documentabile!

Raccontateci le vostre Storie!

Protective-mothers-italy ha sede presso Maison Antigone

Corso G. Matteotti 8 Albano Laziale 00041 (RM)

telefonateci al numero

+39 347 040 9004

scriveteci a  maisonantigone@gmail.com

visita il nostro profilo instagram

Raccogliamo LE STORIE  DELLE PROTECTIVE MOTHERS  AFFINCHE' LA SOCIETA' SAPPIA COSA STA ACCADENDO NELLE CAUSE PER L' AFFIDAMENTO DEI MINORI  DINANZI I TRIBUNALI DELLA FAMIGLIA DI TUTTO IL MONDO...       LE STORIE DELLE PROTECTIVE MOTHERS   SONO MIGLIAIA E PROVENGONO DA OGNI PAESE DEL MONDO OCCIDENTALE:   STORIE RACCONTATE DAI MEDIA INTERNAZIONALI  E STORIE GIUNTE A NOI TRAMITE RICHIESTE DI AIUTO

(varie sezioni sono  ad accesso limitato)

THIS SITE IS A TRIBUTE TO MOTHERS  WHO ONLY  WANT   TO PROTECT  THEIR  CHILDREN ....


                    ATTRAVERSO QUESTO SITO VOGLIAMO DARE VOCE ALLE                  PROTECTIVE MOTHERS:


ossia a MADRI vittime di violenza domestica che tuttavia nei tribunali civili e sempre piu' spesso anche penali italiani e non, nonostante evidenti prove, talvolta nonostante rinvii a Giudizio e persino condanne del partner violento,  finiscono puntualmente per essere accusate di ALIENAZIONE PARENTALE o di essere "OSTATIVE", "MALEVOLE", "OSTACOLANTI LA RELAZIONE GENITORIALE PATERNA", "istrioniche" o "anaffettive" o viceversa "simbiotiche" e "malate di troppo amore" (e' cio' quanto si legge nelle "perizie" di CTU grazie alle quali queste madri vengono spesso definitivamente allontanate dai loro figli) .... MA CHE IN REALTA' VOGLIONO SOLO PROTEGGERE I LORO bambini  da padri abusanti, gravemente inadeguati, violenti, coercitivi o pedofili....i cui comportamenti minacciosi e pericolosi vengono COSTANTEMENTE IGNORATI dai servizi sociali, da tutori e curatori, dai consulenti tecnici del Giudice, da Avvocati e dai Giudici stessi, per difendere una idea meramente ASTRATTA di "bigenitorialita' ": il travestimento della potesta' patriarcale. Cio' a detrimento assoluto della relazione materna!

"Ehi, mamma, guardami adesso sempre lo stesso figlio anche se non parliamo spesso, come quando da bambino che sembravi mia sorella, ti vedevo in mezzo agli altri ed eri sempre la più bella. Mi ricordo che stavamo, praticamente, sempre insieme. La tua unica missione era farmi stare bene anche quando, invece, non era tutto a posto mi guardavi sorridendo e soffrivi di nascosto..."

Alex Britti

Come e' possibile che  cio' accada?

.... accade grazie alla cd "junk science" (definizione fornita dal Prof. Psichiatra e Presidente APA  Paul. Fink nel 2012) una   "SCIENZA SPAZZATURA" costruita ad arte in U.S.A. dallo Psichiatra Richard A. Gardner: morto suicida nel 2003, ha trascorso la propria vita a difendere  processualmente  uomini accusati dai loro figli di abusi sessuali  e/o di violenza domestica (DV)

Dietro un rapporto fusionale madre  - figlio che vada oltre i normali tempi di crescita  del bambino,   c'e' sempre una storia reattiva alla violenza o una sofferenza che ha indotto questo tipo di rapporto  !

Ma l'ideologia e la "junk science" (scienza spazzatura, P. Fink 2012), creata ad arte da organizzazioni di violenti e pedofili al fine di  difendere se stessi all'interno ed all'esterno dei tribunali  screditando  le denunce delle madri protettive, ha reinterpretato  artatamente questo rapporto fusionale (del tutto naturale ed anzi sano nei primi anni di vita del bambino)  indicandolo come il sintomo di una patologia, in realta'  inesistente, totalmente inventata per scopi manipolatori: chiamata dapprima PAS, poi PA (Parental Alienation), poi Alienazione, Sindrome della Madre Malevola, Manipolazione materna ecc ecc.

La PAS e' "falsa"

Luis Pedernera, Chairman della Commissione ONU sui Diritti del Fanciullo


«Science tells us that the most likely reason that a child becomes estranged from a parent is that parent's own behavior. Labels, such as PAS, serve to deflect attention away from those behaviors.»  («La scienza ci dice che la ragione più probabile per cui un bambino si allontana da un genitore è il comportamento di quel genitore. Le etichette, come PAS, servono a distogliere l'attenzione da questi comportamenti. »)

Paul Fink, Psichiatra infantile Presidente del Board per la revisione del DSM III, gia' Presidente dell'APA e di molti altri organismi a protezione dei minori




Parental Alienation "It is a non-syndrome...PAS[is] no medical diagnosis whatsoever. You cannot confirm a syndrome simply by stating that it exists."

"È una non sindrome ... PAS [non è] alcuna diagnosi medica. Non è possibile confermare una sindrome semplicemente affermando che esiste ."

Robert Geffner

.......

"State molto attenti a far piangere una donna
Perché Dio conta le sue lacrime"

(dal Talmud)

National Council of Juvenile and Family Court Judges explains, Parental Alienation  "also diverts attention away from the behaviors of the abusive parent." (trad. La pas distoglie anche l'attenzione dai comportamenti del genitore violento)

.....................

La Parental Alienation  per il National Council on Juvenile and Family Court Judges (NCJFCJ) e' una "soft science" (Bowles, Christian, Drew, & Yetter, 2008) ossia una scienza DEBOLE, di cui si sconsiglia l'applicazione nei tribunali !

La parental alienation? " "[p]robably the most unscientific piece of garbage I've seen in the field in all my time."

[p]robabilmente il pezzo di spazzatura più antiscientifico che abbia visto sul campo in tutto il mio tempo." John Conte, Professor of University of Washington

..................

"Protective mothers are some of our society's most invisible
and most important heroes,
even while they are treated so often, in a bitter irony, as villains."

'Le madri protettive sono tra le più invisibili della nostra società e gli eroi più importanti, anche se sono trattati così spesso, con amara ironia, come cattivi.

Lundy Bancroft


"PAS is essentially composed of unsubstantiated claims; there's no science behind it."

trad. La PAS è essenzialmente composta da affermazioni infondate; non c'è scienza dietro.

Jeffrey Edleson, former director of the Minnesota Center Against Violence and Abuse and professor and director of research at the University of Minnesota School of Social Work ( 2009).

..............

"The family court system is supposed to work in the best interests of the child, but very infrequently does that happen...Families find themselves in the grip of a system that has no responsibility to them or to the children, that just kind of runs amok."

Si suppone che il sistema giudiziario familiare funzioni nel migliore interesse del bambino, ma molto raramente accade ... Le famiglie si trovano nella morsa di un sistema che non ha responsabilità nei loro confronti o nei confronti dei bambini, che semplicemente funziona amok.

Susan Wilde, psicologa ed esperta su abusi infantili a Berkeley

We're seeing terrible things happening in the family courts, and a lot of it seemed to be related to parental alienation defenses. I call it a defense because it's usually raised by someone who's accused of abuse, as a response to an abuse claim."

Stiamo assistendo a cose terribili che accadono nei tribunali della famiglia e molte di queste sembrano essere legate alla difesa dell'alienazione  genitoriale. La chiamo una difesa perché di solito viene sollevata da qualcuno che è accusato di abuso, come risposta a una denuncia di abuso.

Prof. Joan Mejer, Georgetown University

Maison Antigone

Agenzia Stampa Dire in prima linea con Maison Antigone per  le "Mamme coraggio"

v. video 8 marzo 2020 del Comitato Madri Unite contro la Violenza Istituzionale

vedi l'elenco delle donne uccise dai loro partner in USA al seguente link

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1WLiGtRnFUxz_E9YiJETqD_yErNRITeZMxnTcZZHuMu0/edit#gid=0


discover our stories SCOPRI LE NOSTRE STORIE - LE STORIE DELLE PROTECTIVE MOTHERS 

Raccontiamo storie di  madri  vittime di violenza domestica,  che si sono viste  accusare di "alienazione parentale"  o di aver "manipolato" i loro figli  a causa del rifiuto radicale e profondo  dei loro bambini  di frequentare l'altro genitore, in realta' dovuto  al comportamento violento, coercitivo, abusante dello stesso genitore rifiutato, o alla violenza stessa subita in ambito processuale.  

Donne accusate e vittime di violenza istituzionale talvolta anche solo  per aver avanzato la  legittima richiesta di non aderire a pretese irrazionali dell'altro genitore: come ad es. quella di applicare una shared physical custody (collocazione paritaria alternata) lesiva  delle esigenze di  bambini ancora troppo piccoli per poterla sopportare, o per le abitazioni genitoriali troppo distanti (40 km) o perche' scelta irragionevole o per l'alta conflittualita' o per la violenza, che e' giammai  mediabile!


  discover our events     SCOPRI I NOSTRI  APPUNTAMENTI

"Alienators are predictable characters and the signs of Parental Alienation (the duck) in the most part will conform to a pattern."

Gli alienatori sono personaggi prevedibili e i segni di Parental Alienation (l'anatra) nella maggior parte dei casi si conformeranno a uno schema

(PASGroup, W.Bernet)

ABBATTI LO SCHEMA!

La "junk science"e'....


 Pas, la Parental Alienation o Alienation, la "sindrome della madre malevola", la bigenitorialita' forzata o astratta (quella che non tiene conto della violenza e degli abusi imponendo obblighi di "contatto" pericolosi, la "parent friendly" in caso di violenza e abusi), il "conflitto di lealta' " o "conflitto di fedelta' ", la "simbiosi", la "sindrome da anaffettivita' "  l' "appatellamento" il "piripacchio"...e non  solo...                                                           

      Parental Alienation

cosa e',  quando e dove nasce, come si e' evoluta nel tempo, quale la sua applicazione concreta

sezione ad accesso limitato


"L'Apice della Follia" : cosi sono stati definiti dal Giudice americano Dollinger (dec.2018) i criteri ed i principi usati dai sostenitori della Alienazione Parentale....                                     sezione ad accesso limitato

La Pas/Parental Alienation viene insegnata nelle Universita' italiane e nei corsi formativi per Giudici, Avvocati, Psicologi Giuridici futuri CTU e CTP, Assistenti Sociali ed educatori...ma gli  articoli sulla PAS/PA per la maggioranza delle volte non sono neppure peer reviewed! 

Parlano gli ex bambini considerati "alienati-alienanti" dalla Parental Alienation:  vittime della legal harassment - violenza istituzionale                         (sezione ad accesso limitato)



Settembre  2019 - Viene presentata al Ministro della Giustizia, dall'Onorevole Giannone Veronica (Gruppo Misto), una Interpellanza Parlamentare per il caso di Laura M., accusata di PAS , condannata ad essere privata del figlio, sulla base di una diagnosi scientificamente infondata.

https://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=2%2F00503&ramo=CAMERA&leg=18&fbclid=IwAR2d-iiS4KQa_0nM0K6oNv7KPpc60dq2fds4rUT6y0olQp5tU6H2TzXYtuM

La Giudice della Corte Costituzionale Portoghese Maria Clara Sottomayor condanna l'uso della Alienazione Genitoriale come forma di violenza istituzionale.

https://julgar.pt/wp-content/uploads/2015/10/073-107-Aliena%C3%A7%C3%A3o-parental.pdf

ENTER IN THE ICD AND VOTE !     

clicca di seguito  --->

Entra nell'ICD e vota

............................


NO all'uso della PAS e sue teorie derivate nei Tribunali spagnoli! Lo chiedono i pediatri spagnoli tramite la loro associazione (AEPA) ispiratori di  una nuova Legge a protezione dell'infanzia dalla violenza domestica e dagli abusi sui minori,

REGISTRARE E UTILIZZARE IN GIUDIZIO ED A SCOPO DIFENSIVO DELLE CONVERSAZIONI IN CUI SI E' PRESENTI, NON E' REATO ! 

     Cass. sent. n. 24288/2016 del 10.06.2016

   SEGUONO DEGLI  SCHEMI DEFINITI!  Quali i loro schemi operativi?  (sezione ad accesso limitato)                          "Insight, tenderness, sympathy, empathy have no place in the treatment of Pas" (R.A.Gardner)     cosi Gardner consigliava di selezionare i professionisti per il trattamento della Pas: devono essere persone anaffettive ed acritiche.

Il Reset dei bambini considerati "alienati"/ "alienanti": i campi di riunificazione e le terapie di "riallineamento" con il padre violento in USA, UK, in Australia ed in Italia

Le case famiglia, oggi ridefinite "strutture educative"

450 nella sola Regione Lombardia (per 8-10 posti ciascuna): come si passa talvolta dall'aiuto necessario per bambini maltrattati e violati a business massivo mangiasoldi a mangia bambini?

sez. ad accesso limitato


"Segui la scia dei soldi"

sezione ad accesso limitato


UN UOMO VIOLENTO NON E' UN BUON PARTNER... MA NEMMENO UN BUON PADRE! Non solo la comune intelligenza empatica, ma centinaia di studi scientifici ed empirici internazionali  hanno accertato che un uomo violento non puo' essere un buon padre ...   tuttavia questi studi  vengono puntualmente ignorati dai Tribunali e non riferiti dagli psicologi e psichiatri giuridici coinvolti come CTU, CTP, dagli Avvocati, dai Tutori e Curatori dei Minori.   Studi che dimostrano i gravi danni provocati sulla personalita' e la salute fisica dei minori da padri coercitivi, anaffettivi, violenti e abusanti.                                                           Noi  abbiamo elencato questi studi scientifici !        sezione ad accesso limitato

Gli accademici che dopo aver rivendicato l'urgenza dell'affido condiviso e collocazione congiunta alternata fin dai primissimi anni di eta' ed in qualunque caso, si e' pentito ....dopo aver constatato di persona i gravi danni derivati  !

sez. ad accesso limitato



GRUPPI MRA - MOVIMENTI DEI PADRI SEPARATI E PARENTAL ALIENATION: QUALE RAPPORTO?


 SEZIONE AD ACCESSO LIMITATO




Cosa fanno le istituzioni ?

abbiamo elencato LE VIOLENZE SU MADRI E MINORI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS  -    sez. ad accesso limitato

clicca sotto per entrare nel sito di Maison Antigone

ABOUT US....  dicono di noi....

Bruno  Callieri Psichiatra e Prof. Universitario disse

"La psichiatria se non ha l'empatia, oggettivizza l'altro e ha tradito il proprio compito.

Non solo responsabilità esistenziale, allora, ma coesistenziale e transculturale perché ci muoviamo nell'ambito di culture diverse"

                                                                              Maison Antigone